Modena, attimi di quiete

"Questo volume ci accompagna pagina dopo pagina nell'esplorazione di una Modena inconsueta, vista con gli occhi attenti e sensibili di Sauro Perticarini, attraverso l'obiettivo della macchina fotografica, "fissando" immagini dei luoghi più noti e di quelli più nascosti, di ambienti urbani che ci sorprendono per la loro bellezza, forse perché è raro, oggi quasi impossibile, vederli nella loro "integrità ambientale", deserti, senza folla, traffico, movimento. Gli occhi del fotografo sanno cogliere scorci, attimi, luci e colori che sfuggono ad uno sguardo frettoloso. Modernità e storia si incontrano, in immagini che regalano emozioni ben colte dai ragazzi del "Muratori" che hanno offerto alla pubblicazione un'inedita e insolita collaborazione per commentare le foto più suggestive della propria città. È un coinvolgimento tanto più apprezzabile, in quanto capace di fare comprendere, soprattutto ai più giovani, la fortuna di vivere in una città tanto bella". (dalla prefazione di Giorgio Pighi)